IL PIANISTA VOLANTE





STEFANO BEZZICCHERI pianista straordinario, alterna la tastiera alla cloche, le volate sui tasti alle virate in aria, le scale e arpeggi all'officina-hangar casalinga dove costruisce aerei...
STEFANO ci racconterà con parole e musica come è nata la passione per la musica, come approfondisce una partitura e come si possono provare altezze e scoprire orizzonti in... volo

LUNEDI' 6 OTTOBRE ore 21 all'ANTIRUGGINE

PASSAPAROLA!

ingresso a biglietto responsabile

10 euro intero
5 euro ridotto
0 euro

3 commenti:

Stefano Costa ha detto...

Un invito: portate i vostri bambini, l amusica è un'emozione importante anche per loro, e proposta in questo modo entrerà nel loro cuore per rimanerci, per sempre.

Stefano Costa ha detto...

Che dire? I commenti a queste emozioni si fanno a caldo, è necessario anche per liberare l'animo pieno di stimolanti messaggi ed immagini. E' un tripudio di passione sentire le parole di una persona che ha realizzato due sogni, e che sogni, con determinazione e occhi e cuore sempre pronti alle suggestioni. E poi ancora una volta, la musica spiegata con amore e rigore, perché appunto ogni passione per esprimersi al massimo deve essere accompagnata da competenza estrema. Grazie!

ellesse ha detto...

Bravo e ispirato il nostro grande "pianista volante" Stefano Bezziccheri, specialmente nei brani di Chopin e Debussy. Una vera scoperta!
Però, il guizzo di felicità che ho ravvisato mentre suonava il pezzo dei Genesis non l'ho sentito nelle altre parti del concerto.
Che sia una suggestione dovuta all'età o anche qualche altra persona si è accorta di questo?
Ciao, a presto.