mario brunello suona e racconta



In occasione della gradita visita organizzata dal Circolo dei Lettori di Torino, www.circololettori.it, antiruggine ripropone una delle sue prime serate, per far vivere a un nuovo pubblico l'esperienza del racconto e musica.
"mario brunello suona e racconta", la formazione di un musicista nel suo percorso a tappe tra studio e talento, creatività e sapere, tecnica artistica ed esperienza artistica.

SABATO 26 MARZO 2011 ore 21

PASSAPAROLA!

ingresso responsabile

8 commenti:

Anonimo ha detto...

A titolo puramente informativo e non polemico, è possibile sapere quante persone del circololettori di Torino parteciperanno alla serata? Ovvero quanti posti sono stati loro "riservati"?

silvia ha detto...

Abito a Roma, e per caso sabato sera saro' dalle vostre parti, mi piacerebbe poter venire alla serata, trovero' posto?

antiruggine ha detto...

per anonimo, ci saranno circa 50 persone da Torino.

Per silvia, penso che arrivando intorno alle 20 , no ci saranno problemi.

grazie a tutti e due e a presto

antiruggine ha detto...

per anonimo, ci saranno circa 50 persone da Torino.

Per silvia, penso che arrivando intorno alle 20 , no ci saranno problemi.

grazie a tutti e due e a presto

fra ha detto...

stamattina mi sono svegliata e nella mia testa il pensiero di aver sentito il Maestro suonare ieri sera è ritornato alla mente...è davvero una bella sensazione!suono da due anni il violoncello e mi piacerebbe davvero poter assistere a qualche sua lezione...forse solo un sogno!
GRAZIE ANTIRUGGINE

Anonimo ha detto...

Ieri sera ho potuto assistere alla bella serata diciamo torinese e ho scambiato qualche parola, per me emozionante, con Mario Brunello. Ricordo dunque che sono, anzi siamo in molti, in attesa degli LP contenenti le Suites di Bach o, forse più abbordabile ma altrettanto magica, una serie di files digitali a 24 bit/96 khz disponibili per il download.
G.B. di Treville

Anonimo ha detto...

qualcuno si ricorda l'autore della ciaccona che ha suonato ieri Mario Brunello al termine del concerto?

silvia ha detto...

Ce l'ho fatta a venire all'indimenticabile serata, grazie a tutti voi

silvia